Mercato Primavalle: il libero Mercato secondo noi – 27 febbraio 2016

mercato primavalle 27 febbraio

Associazione Banco e sto!

L’Associazione Banco e sto! nasce con l’obiettivo di rivitalizzare la realtà del Mercato di Primavalle I, sito in Via di Sant’Igino Papa, progettato nel 1950 e attualmente parzialmente attivo a causa della mancata assegnazione di molti banchi, da diversi anni.

L’Associazione nasce, inoltre, insieme con gli operatori del Mercato, per riattivare attività culturali, innanzitutto, e per proseguire un percorso cominciato da circa due anni, grazie ad associazioni quali Interazioni Urbane e H2 – Soluzioni per il mondo che verrà, che si sono spese con eventi e iniziative volte al coinvolgimento della popolazione, al riutilizzo e alla riappropriazione di uno spazio comune esistente, purtroppo non più sfruttato al massimo nelle sue potenzialità.

L’Associazione si propone di perseguire scopi, quali:

– il recupero culturale, sociale, economico e strutturale del Mercato Primavalle I sito in via San Igino Papa;

– la diffusione della cultura, dell’educazione civica, della conoscenza, del confronto e dell’integrazione nel quartiere di Primavalle a Roma e in generale nelle periferie delle città; stimolare attività di ogni genere all’interno e all’esterno del mercato, con particolare riguardo alle attività sociali e benefiche e quelle legate al rilancio dell’intera struttura;

– proporsi come punto di riferimento per gli avventori e gli operatori del Mercato con il fine ultimo di rendere il mercato stesso luogo di incontro, identitario e sociale, per la comunità locale;

– porre in essere attività formative e didattiche per coloro che frequentano il mercato, per eventuali nuovi operatori e in generale per la cittadinanza locale.

L’associazione per il raggiungimento dei suoi fini, intende promuovere varie attività, in particolare:

– attività culturali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: convegni, conferenze, dibattiti, seminari, proiezioni di film e documenti, concerti, lezioni – concerti, corsi di cucina, corsi di ballo e attività legate alle danze popolari e alla danza in generale, corsi di preparazione del pane, di artigianato, per bambini e ragazzi a partire dai 3 anni e per giovani ed adulti, incontri di musicoterapia;

– attività sociali e benefiche che riguardino in particolare la popolazione locale e la possibilità di sfruttare il mercato come luogo non solo commerciale ma aggregativo e sociale;

– attività di formazione, a titolo esemplificativo e non esaustivo: corsi di aggiornamento teorico/pratici per gli operatori del mercato e commercianti e produttori in generale, per operatori sociali e culturali, corsi di perfezionamento, istituzioni di gruppi di studio e di ricerca

– attività editoriale: pubblicazione di un bollettino, pubblicazione di atti di convegni, di seminari, nonché degli studi e delle ricerche compiute.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...