Mercato Savoia

                                                    

Municipio  II

Data:  maggio 2015

                                                                            A cura di riccardo varanini

Indirizzo: piazza Gimma 7 – 00199

Anno di costruzione: 1970

Giorni di apertura: lunedì-sabato

Orari: lunedì-sabato 06.00-14.00

Gestione: Cooperativa Operatori Mercato Gimma

Siti: http://www.mercatidiroma.com/home/savoia

 

Tot. banchi vendita*: 66 di cui operativi 51

Attività diverse: ferramenta, vestiti e scarpe, agenzia viaggi, azienda Folletto, casalinghi e detersivi, regali

Canone mensile del banco: € 45,00 al Comune; 82,00 alla Cooperativa

La cooperativa si occupa della manutenzione ordinaria e della pulizia

 

Servizi igienici: 6 gratuiti

Impianto elettrico: a norma

Impianto idrico, scarichi e fognature: cattiva esecuzione (sono da rifare)

Condizioni generali dell’edificio: la ristrutturazione è del 2010; è stata eseguita male dal Dipartimento XII del Comune (sarebbe da rifare)

 

Raccolta rifiuti: ci sono problemi con Ama (funziona male)

Gli operatori non fanno la differenziata

Parcheggio: Non ci sono problemi. C’è il parcheggio gestito dalla cooperativa di operatori

Il parcheggio serve anche per il pubblico in generale e per i funzionari del Municipio (che è ubicato nello stesso edificio).

 

* da I Mercati comunali a Roma, ricerca effettuata nel 2012 dall’Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali del Comune di Roma, risulta un totale di 67 banchi.

 

 

 

(Dall’indagine del CNA 2013 “Ripensando il Mercato Rionale”; scarica indagine CNA formato scaricabile)

 

“Savoia” piazza Gimma

 

Un edificio la cui complessità non aveva consentito di adeguare, come da diverso tempo si sarebbe dovuto, le parti destinate a mercato, che erano state progettate in origine su due livelli, il piano rialzato riservato ad ospitare le attività ortofrutticole ed i fiorai (con posteggi davvero limitati nelle dimensioni), quello sovrastante i settori degli altri alimentaristi e delle merci varie. Altra singolarità la presenza degli uffici municipali ai piani superiori.

Attraverso un complesso di opere co-finanziate dalla Cooperativa, costituita da tempo tra gli stessi operatori, la cui durata (cinque anni) ha messo a dura prova la pazienza di chi doveva lavorare in condizioni davvero precarie (questo per evitare un sostanziale fermo delle attività dal momento che non sarebbe stato possibile allocare i banchi di vendita in un quartiere non in grado di sopportarne i disagi), la ristrutturazione è stata completata lo scorso anno tra mille difficoltà.

Oggi il mercato ospita tutte le attività sul piano inferiore, laddove come consuetudine l’ortofrutta occupa l’interno della sala vendite, con tutte le altre sistemate lungo il perimetro circostante. A lavori ultimati, l’atteso “ritorno” commerciale non c’è stato. Il mercato durante la lunga sofferta cantierizzazione aveva perso parte della clientela, che sembra poi non essere tornata a compensare gli sforzi economici patiti dagli operatori. Questi lamentano anche la qualità dei lavori eseguiti sotto la direzione dei tecnici comunali che, a distanza di poco tempo, ha fatto emergere non poche disfunzioni, sulle quali i malumori hanno determinato attriti difficilmente superabili. Come se non bastasse, in ultimo le variazioni alla viabilità che hanno riguardato la disciplina del traffico veicolare nella zona immediatamente adiacente viale Libia, in particolare il sistema delle rotatorie, hanno pure finito con il penalizzare il percorso di avvicinamento di coloro, vogliono raggiungere il mercato servendosi dei mezzi propri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...